40%

111. Scultura

in biscuit.
Ludwigsburg, circa 1770, firma non decifrata, iniziali W.I.R. e F.N.S. Jeune incusse sotto la base, h. cm. 16 (restauro alla mano sinistra)

La ragazza dal fine modellato pur essendo una pescivendola è abbigliata alla moda, con un corsetto sopra una camicia dall’ampia scollatura e una lunga gonna che utilizza come una sorta di cesta, sollevandone il bordo con la mano destra, in cui sono poggiati due pesci, uno dei quali è tenuto fermo nella sinistra. La donna è seduta su una sorta di scoglio simulato: sotto le sue gambe sporge una nassa che trabocca di fiori.

500 300


COD: ASTA_29_LOTTO_111 Categoria: