33%

116. Cachepot

in porcellana bianca e policroma.
Russia, manifattura Popov, XIX secolo, marca in verde sotto la base, cm. 12x20x13 (un’ansa lievemente restaurata).

La manifattura Popov, fondata nel 1806 a Gorbonouvo da Charles Milly, passò rapidamente ad Alexander Popov divenendo, dal 1810 al 1830, la fabbrica ceramica più originale tra quelle attive in Russia.
Il nostro cachepot è di forma rettangolare svasata dagli angoli stondati, modellati in forma di fasci riuniti da cordicelle annodate. I lati lunghi presentano un raffinato motivo a gabbietta con due pappagalli opposto a un vaso di fiori su cui si posa un uccellino, resi entrambi in raffinata policromia; i lati corti sono invece dipinti a rocaille dorata che funge da base a una pianticella fiorita. Le due prese laterali sono in forma di rocailles fogliate che si intrecciano a formare una sorta di fiocco.

1.200 800


COD: ASTA_29_LOTTO_116 Categoria: