33%

140. Due piatti

in maiolica bianca dipinta nei toni del marrone, verde, giallo e blu a raffigurare nel cavetto rispettivamente un paesaggio minimo con costruzioni e un decoro di tipo calligrafico a fitti motivi fogliati con al centro una lepre. Bella cornice in legno ebanizzato e in parte dorato scolpita a raffigurare un giro di corpose baccellature e ovoli fortemente aggettanti seguito da una fascia piatta chiusa da una ghirlanda di foglie di lauro.
Italia centrale, XVIII secolo, il piatto d. cm. 36; complessivamente d. cm. 67 (felatura; cadute di smalto)

2.000