33%

17. Brocca

in maiolica a lustro.
Deruta, circa 1510, h. cm. 20 (difetto di cottura sul corpo; minimo restauro al bordo).
Prov.: già Collezione Paparella Treccia

La brocca dipinta in blu e giallo ocra a lustro, ha corpo globulare schiacciato decorato a riserve striate che alternano motivi a palmette a sottili spine di pesce: su entrambi i lati le riserve si allargano fino ad ospitare un ampio serto di foglie lanceolate. Il collo è evidenziato da una decorazione a petali sovrapposti ed è guarnito di un manico ricurvo. L?alto piede ha un raccordo ad anello e poggia su una base circolare a campana dal medesimo motivo a petali sovrapposti ma rimpiccioliti.
Per una brocca simile, si veda W.M. Watson, Italian Renaissance Ceramics, Philadelphia Museum of Art 2001,
p. 254, cat. 60.

Attestato di libera circolazione n. 13765 del 13.06.2018

3.000 2.000


COD: ASTA_29_LOTTO_17 Categoria: