33%

216. Lumiera

in legno laccato nero e dorato riccamente scolpita a corpose volute a giorno che superiormente si affrontano a formare la cimasa; due bracci per candela. Luce di specchio ovale.
Roma, XVII secolo, la luce cm. 27×20,5 (cm. 28,5×22); massimo ingombro cm. 72×50 (laccatura di epoca posteriore)

800