29%

234. Coppia di eleganti cornici

in argento e filigrana, finemente lavorate a raffigurare una sequenza di volute che circondano la luce circolare fino ad ascendere alla cimasa composta da un mazzo di fiori legato da un nastro; lo stesso motivo si ripete, semplificato, sulla parte inferiore. Le cornici contengono ciascuna un dipinto a tempera su pergamena applicata su tavoletta raffigurante una veduta con ruderi e figure; a tergo recano l’iscrizione: D. Phil. Mar…pinx. 1725 Donavit nro Colleg.a Cal…Roma
XVIII secolo, massimo ingombro cm. 30×22

2.500