33%

250. Coppia di legumiere

con coperchio in argento sterling di forma circolare. Profilo del bordo cesellato a cordellina e a valve di conchiglia comprese entro motivi fogliati; coperchio con presa rimovibile cesellata a doppia voluta poggiante su un’erma leonina posta fra foglie distese. Sul coperchio è incisa un’iscrizione dedicatoria di re Guglielmo IV: ” The Gracious gift of His Majesty King William the Fourth To Sir William Woods K.H. Clarenceux King of Arms and Deputy Garter as a mark of His Majesty’s approbation of the Assiduity, Knowledge and Zeal shown by Sir William respecting the various Orders belonging to the British Empire September 2nd 1835″.
Londra, 1825, Paul Storr, cm. 14×27 ciascuna, peso complessivo gr. 3.395

Sir William Woods (17 agosto 1785 – 25 luglio 1842) fu un ufficiale d’armi al College of Arms di Londra. Probabilmente figlio illegittimo del duca di Norfolk, egli usò il nome e le armi di George Woods, divenendo amico intimo di Giorgio IV. Nel 1815 Woods fu nominato Segretario del Knights-Commander and Companions of the Order of the Bath, Registrar del Guelphic Order e, nel 1819, Bluemantle Pursuivant presso il College of Arms a cui fu aggiunta la posizione di Norfolk Herald nel 1825; fu infine nominato Clarenceux King of Arms nel 1831 ed entrò definitivamente nell’Ordine della Giarrettiera nel 1838.
Morì a Lauriestone Lodge, la sua casa a Hampstead, e fu sepolto nella chiesa di Hampstead.

8.000