33%

341. Agnolo e Bartolomeo degli Erri (bottega)

San Giovanni Battista e San Pietro
San Paolo e San Petronio con il modello della città di Bologna
coppia di tempere su tavola a fondo oro, cm. 96,5×66
Prov.: Semenzato, Venezia, Marzo, 1985; collezione privata lombarda; collezione privata torinese

La coppia di tavole rivela stringenti affinità con opere della bottega di Agnolo e Bartolomeo degli Erri, pittori appartenenti ad una famiglia di artisti documentata a Modena già dal XIV secolo e attiva fino alla fine del ‘400.
Si notano infatti, nelle presenti opere, forti legami sia con la scuola ferrarese sia con il gotico fiorito emiliano, insieme a elementi che rimandano alla contemporanea pittura padovana e toscana, come evidenzia il confronto con le figure di S. Ignazio Vescovo e S. Agostino Vescovo, datate tra il 1460 e il 1476, del Palazzo Ducale di Mantova.

Il lotto non è presente in esposizione

20.000