33%

343. Tabernacolo

di impianto architettonico in legno dorato e in parte laccato. Fronte modanato centrato da una portina intagliata a simbolo cristologico dell’agnello affiancata da due serti fioriti e sormontata da un motivo a tendina aggettante. Due colonnine libere a fusto liscio, scolpite a testa di cherubino, motivo che si ripete sui fianchi, completano l’ornato.
XVIII secolo, cm. 64x115x42 (restauri)

2.000