33%

95. Allegoria del fiume Tago

gruppo in biscuit.
Madrid, manifattura del Buen Retiro, fine del XVIII secolo, marca: MADRID S. incisa sotto la base, cm. 11×16,5×9 (restauri).
Bibl.: AA.VV, Classici e d’Invenzione, Il biscuit in Italia tra Rocaille e Neoclassicismo, catalogo della mostra, Roma 2009, fig. 3, p. 9, nota 5 di Angela Caròla-Perrotti (che riportiamo integralmente di seguito):

Tra le tante fabbriche entrate in attività in Europa dopo il 1750 ritengo a titolo indicativo utile segnalarne alcune fra le più importanti e che in un certo senso possono essere ritenute le concorrenti della Real Fabbrica Ferdi­nandea: Derby (1750); Hochst (1750); Worcester (175 l); Toumay (1751); Berlino Wegely (1752); Nymphenburg (1753); Furstenberg (1753); Frankenthal (175 5); Venezia Hewelcke (1756); Ludwigsburg (1758); Buen Retiro (1759); Berlino (1761); Le Nove (1762); Zurigo (1763); Venezia Cozzi (1764); Limoges (1771). Per la Manifattu­ra del Buen Retiro che iniziò a produrre biscuit più o me­no negli stessi anni nei quali a Napoli prendeva l’avvio la produzione di Filippo Tagliolini, si è scelto di inserire nel testo l’immagine del Fiume Tago per illustrare come, nonostante i precedenti legami con la Fabbrica di Capodimonte, i modelli spagnoli si differenziano dai napoletani per il forte influsso delle arti decorative francesi. Nel caso del nostro modello è però visibile anche una reminiscenza di barocco romano con un richiamo a una delle figure allegoriche presenti alla base della fontana dei quattro continenti di Piazza Navona. Nel Museo Municipal di Madrid è conservato un esemplare identico al nostro, marcato come il nostro Madrid S., ma con la dicitura incisa lungo il lato frontale Rio Tajo, fatto che ci ha permes­so di riconoscere l’allegoria del più importante fiume spa­gnolo (C. Manueco Santurtùm, La Real Fabbrica del Buen Retiro a travers de documentos (1760-1808), in Manufactura del Buen Retiro (1760-1808), catalogo della mostra, Madrid 1999, p. 415).

Adagiato sul terreno fra lunghi steli erbosi, una figura maschile nuda, dalla possente muscolatura, poggia il braccio destro su un vaso traboccante acqua mentre stende quello sinistro sopra una cornucopia ricolma di frutti; immediatamente accanto una corona reale.

3.000 2.000


COD: ASTA_29_LOTTO_95 Categoria: