CONTATTACI

INVITO ALLA CONSEGNA

In vista delle aste di aprile, valutiamo collezioni di arredi, dipinti di arte moderna e contemporanea, argenti, orologi e gioielli

SFOGLIA I CATALOGHI

APPROFONDIMENTI

L’arte dei fondo oro

Usata ancora oggi nelle zone di influenza ortodossa soprattutto nella realizzazione di icone, la tecnica della pittura su fondo oro compare dapprima in ambito bizantino e successivamente nel XII secolo in Italia. Essa prevede la stesura sulla tavola a sfondo dei dipinti di sottili lamine d’oro, che artigiani specializzati detti battiloro ottenevano martellando monete d’oro da un ducato. Come descrive dettagliatamente all’inizio del XV secolo il fiorentino Cennino Cennini nel suo “Libro dell’Arte”, le foglie d’oro venivano “soffiate” sulla superficie, precedentemente stuccata e finita a bolo, e fissate con colle naturali, quali albume, miele, gomme e altre sostanze vegetali, e successivamente levigate con il brunitore, una sorta di pennello terminante con una pietra d’agata appiattita. Era questo un procedimento manuale complesso che, lontano dall’effetto metallico che potrebbe dare una lastra d’oro portata a lucido, conferiva alla tavola una rilucenza profonda e vibrante e alla composizione pittorica, per lo più sacra,…
Read More

Eclettismo: uno stile moderno

Fortemente osteggiato dai puristi dello stile, ingiustamente sottovalutato dalla critica storica, da metà ‘800 fino agli anni ’20 del ‘900 l’eclettismo si sviluppa in Italia e non solo come un viaggio nella storia dell’arte, volto da un lato a omaggiare e a recuperare in chiave romantica il passato aulico di un Paese appena formato e, dall’altro a soddisfare il desiderio di identità culturale della nuova borghesia. È un nuovo modo di orientare il gusto non più verso il rigore filologico degli stili, ma come composizione personale e fantasiosa di elementi differenti accostati in totale libertà. In ogni manufatto troviamo citazioni medievali e rinascimentali, riproduzioni classiche e barocche, ispirazioni pompeiane e neogreche, egizie e cinesi, frutto di un grande lavoro corale di artigiani ebanisti, fabbri, vetrai, ceramisti che costantemente affinano le proprie abilità tecniche con esiti virtuosi e sorprendenti. Questo nuovo “stile moderno” soddisfa le esigenze del presente con revival degli…
Read More

L’arte della cornice

Considerata per lungo tempo niente più che un oggetto complementare atto a definire e determinare lo spazio dell’opera che racchiude, la cornice solo in tempi recenti ha assunto la connotazione di vero e proprio oggetto d’arte. A ciò hanno anche contribuito alcune importanti mostre internazionali ad essa dedicate, tra le quali quella al Metropolitan Museum di New York nel 1990 e a Parigi nel 1991, e illuminati e lungimiranti mercanti d’arte, primo tra tutti Franco Sabatelli che, con la sua bottega milanese e la partecipazione ad eventi internazionali, ha largamente contribuito alla conoscenza e alla nascita di un collezionismo specifico in questo settore, restituendo alla cornice la dignità di opera in se stessa compiuta e annullando ogni riferimento e legame temporale con ciò che in essa è contenuto; a tale proposito significativo è l’abbinamento cornice antica-opera contemporanea, adottato in molti musei e gallerie d’arte. Parte integrante del quadro nel XIII…
Read More

CONTATTA I NOSTRI ESPERTI

null

DIPINTI ANTICHI E DEL XIX SECOLO

Fabrizio Romiti
fabrizio@bolliromiti.it

null

PORCELLANE E MAIOLICHE ANTICHE

Donatella Bolli
donatella@bolliromiti.it

null

MOBILI E ARTI DECORATIVE

Simonetta Bolli
simonetta@bolliromiti.it

null

ARGENTI E GIOIELLI, OROLOGI

Federico Capuano
federico@bolliromiti.it

null

TAPPETI E TESSUTI

Massimo Romiti
massimo@bolliromiti.it

null

DESIGN E XX SECOLO

Francesco Alessandrelli
francesco@bolliromiti.it